Cesenatico

Viale Bologna 41

800722096

Numero verde servizio gratuito

Martedi-Sabato 09-19

Orario continuato

Giulia ed EpilAmbra..

Oggi voglio raccontarti l’esperienza di Giulia.. perché sono sicuro possa esserti utile a capire quanto EpilAmbra può cambiare le cose..

Ci conosciamo con Giulia da ormai un po’ di tempo, e sinceramente, siamo molto contenti di averla con noi.

Ma ora veniamo a Lei. Ecco qui cosa pensa di EpilAmbra!

D: Come hai conosciuto il nostro istituto?
R: Conoscevo da prima Giulia (la nostra estetista) e quando ha iniziato a lavorare qui l’ho seguita.

D: Come hai capito che il nostro metodo avrebbe risolto il tuo problema?
R: Sembrava efficace, meno doloroso della tradizionale ceretta e a conti fatti anche economicamente conveniente.

D: Cosa in particolare ti ha portato a fidarti di noi?
R: Mi ha convinto specialmente il modo chiaro di spiegare il metodo, in questo le ragazze sono bravissime!

D: In cosa pensi EpilAmbra che sia diverso rispetto agli altri?
R: Avere una garanzia soddisfatti o rimborsati è sempre una bella assicurazione, poi i risultati sono visibili già dopo la prima seduta, sembra incredibile.

D: Qual è la cosa che ti ha soddisfatto di più?
R: L’immediatezza del risultato è una cosa che da veramente soddisfazione

D: Ti sei sempre trovata a tuo agio dentro il nostro Istituto e con lo staff?
R: Assolutamente si.

D: Lo consiglieresti ad un’amica?
R: Certo, l’ho già fatto e lo farò ancora.

Ecco ciò che pensa Giulia, super soddisfatta dei suoi risultati ottenuti con EpilAmbra!!

Se anche tu vuoi risolvere il tuo problema legato ai peli, finalmente sei nel posto giusto.

Penseremo a tutto noi, tu devi solo fare una cosa. Iniziare da qui >>> https://www.centrodiesteticaambra.com/epilambra-2/ ritirando subito il regalo che ho riservato a te, e prenotando subito la tua consulenza con una prova, GRATIS.

Ti aspetto in istituto.

      

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su google
Google+
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Altri articoli da leggere