Cesenatico

Viale Bologna 41

800722096

Numero verde servizio gratuito

Martedi-Sabato 09-19

Orario continuato

Depilazione fai da te? Occhio alle ascelle!

Il tuo corpo è un dono prezioso e come tale va custodito e tutelato, sempre e a ogni costo.
Spesso però, nella depilazione quotidiana si nascondono delle insidie insospettabili.

Per questo motivo ogni giorno puoi porre in essere azioni nocive per la tua salute, senza neanche rendertene conto.
Alcune zone del tuo corpo sono più delicate di altre e come tali hanno bisogno di ricevere attenzioni maggiori.

Le ascelle sono altamente delicate e di conseguenza facilmente soggette a rossori e irritazioni.
Per questo motivo è bene conoscere prima di tutto i danni strettamente connessi al più classico dei rimedi di depilazione: la ceretta.

È molto diffuso ritenere che la ceretta possa comportare gravi cause, si pensa addirittura ci sia una correlazione con l’insorgere di un tumore ai linfonodi.
Sfatiamo subito questo mito.
Studi scientifici approfonditi hanno rivelato, senza ombra di dubbio, l’assenza di correlazione tra la ceretta alle ascelle e il tumore.
Questo perché i linfonodi si trovano in profondità e non sono assolutamente toccati durante la depilazione delle ascelle.
È però certo che un’irritazione o un’infiammazione nella zona, attiva subito i linfonodi che reagiscono ingrossandosi.

Ciò non esclude però dei rischi meno gravi connessi alla salute.
La ceretta, come è noto, causa diversi fastidi e anche dolori, qualunque sia la zona trattata.
Irritazioni, macchie, brufoli, peli incarniti, foruncolosi.

È dunque pacifico che più delicata è la zona, più gravi saranno le conseguenze della ceretta.

Essendo l’ascella particolarmente sensibile, saranno ancora più dolorose le conseguenze di una depilazione aggressiva.
Per questo motivo, la ceretta sotto le ascelle è assolutamente da evitare, senza eccezioni.

Se proprio non hai scelta, puoi ovviare al problema con l’utilizzo del rasoio, che non aggredisce la zona come la ceretta.
Depilarsi con il rasoio però non elimina il rischio di irritazioni e foruncolosi, causate da eventuali peli incarniti.

Che cosa è possibile fare dunque, per eliminare i peli superflui dalle ascelle senza rischi per la salute?

La soluzione migliore, in quanto per nulla aggressiva, è l’epilazione laser.

Il laser a diodo è una soluzione efficace e permanente.
In poche sedute, gradualmente, elimina i peli delle ascelle senza alcun dolore e senza causare irritazioni nella zona circostante, in quanto attacca solo il bulbo pilifero.
Il laser colpisce soltanto la melanina del pelo, senza aggredire la pelle.

Inoltre, prima del trattamento EpilAmbra, verrà effettuata una diagnosi approfondita del tuo tipo di pelle e di pelo.
In tal modo verrà plasmato un percorso che sia perfettamente adatto alle peculiari esigenze del tuo corpo.

Le ascelle, come le altre zone del corpo, hanno bisogno di un protocollo ad hoc, che sia in linea con le tue reali necessità.

Con EpilAmbra non hai nulla da temere, neanche dal punto di vista prettamente economico.
Ti propongo infatti la formula Soddisfatta o rimborsata.

Vuoi scoprire di più sul metodo EpilAmbra?
Ti consiglio di dare un’occhiata a questa pagina.

In questo articolo, invece, potrai trovare informazioni diffuse sulla tecnologia che utilizziamo per l’epilazione permanente e su quanto sia tutelata la tua salute per tutto il percorso.

Per qualsiasi altra informazione, puoi anche inviare un WhatsApp al numero qui sotto.

Ti aspetto in istituto, a presto.

Prova il nostro primo trattamento GRATIS

Per bloccare il tuo posto compila subito il modulo qui sotto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Altri articoli da leggere

Chiama subito il numero verde gratuito

numero-verde-epilambra

e fissa il tuo primo appuntamento

Tutti i diritti riservati Ambra Luxury Srl P Iva 04280760408

Privacy Policy
Cookie Policy